Category Archives: Monastery Zica

Giri serbi dei monasteri

Giri serbi dei monasteri

Giorno 1th: Arrivo a Belgrado. Riunione dei passeggeri e dei rappresentanti dell'agenzia all'aeroporto Nikola Tesla – Belgrado. Trasferimento nell'hotel. Ozio. Durante la notte.

Giorno secondo: Prima colazione. Itinerario: Belgrado – Vrnjačka Banja [stazione termale]
Posti del santuario di capitale serbo [st Residenza della cappella e della chiesa Ružica, della chiesa ortodossa e del patriarca di Petka, tempio della st Sava, il più grande tempio ortodosso nei Balcani]. Partenza al banja di Vrnajčka. Visiti ai monasteri Pokajnica, Manasija e Ravanica; pranzo nel monastero. Arrivo al banja di Vrnajčka. Sistemazione. Durante la notte.

Giorno terzo: Prima colazione. Itinerario: Banja di Vrnajčka – monasteri Žiča, Ljubostinja, KalenićVrnjačka Banja. Il pranzo è progettato in monastero Kalenić. Visita al museo all'aperto “Kalenić„ e rendere familiare ai vecchi mestieri serbi: tessitura, filare, tricottante, intreccio di cestini. Presentazione dell'architettura nazionale e degli oggetti utilizzabili tradizionali. Ritorni a Vrnjačka Banja. Sistemazione. Durante la notte.

Giorno quarto: Prima colazione. Ozio. Itinerario: Vrnjačka Banja – monastero Studenica.
Visiti ai monasteri Djurdjevi Stupovi, Sopoćani. Arrivo al monastero Studenica. Pranzo. Sistemazione nell'edificio residenziale del monastero e presenza alla preghiera della sera. Durante la notte

Giorno quinto: Prima colazione nell'edificio residenziale del monastero. Itinerario: Banja di Ovčar – di Studenica [stazione termale] – gola di Kablarska – di Ovčarsko – Valjevo

Visita al monastero Gradac [lungamente che fa un'escursione giro] ed alla chiesa di St Peter sul modo a Ovčar Banja. Arrivo al banja di Ovčar. Pranzo nel ristorante nazionale. Visita ai monasteri della gola di Kablarska – di Ovčarsko: Vavedenje [presentazione del vergine], Vaznesenje [resurrezione], Sretenje [riunione del nostro signore nel tempio], Svete Trojice Blagovestenje [annuncio di trinità santa], Ilinje, Savinje, Nikolje, Jovanje i Uspenje [Dormition]. Partenza a Valjevo. Sistemazione. Durante la notte.

Giorno sesto: Prima colazione. Itinerario: Valjevo – villaggio Sitarice – Valjevo.
Caverna di Petnica, centro di ricerca in Petnica. Visita al vecchio centro urbano Tešnjar, il konak di Muselin [hist. fortifichi, palazzo], il monumento di più grande comandante serbo Živojin Mišić dell'esercito ed il monumento della poetessa Desanka Maksimović]. Visita dei monasteri Ćelije e Lelić in cui sono le reliquie del vescovo Nikolaj Velimirović, del teologo ortodosso e dello scrittore a partire dallo XX secolo. Visita al monastero Pustinja a partire dallo XIV secolo, sviluppato durante la regola della famiglia reale di Nemanjić.

Visita al villaggio Sitarice sui pendii di collina della montagna di Medvednik. Ciò è il posto con le case serbe tradizionali e vecchie, edifici attigui, folclore, le abitudini ed i piatti tradizionali di cucina serba sono conservati e serbati in cuore. Nell'iarda di vecchia casa autentica del villaggio, di un tavolo da pranzo serbo che brimming con i piatti e le bevande nazionali, di un ospite serbo tradizionale, delle canzoni e di un ballare tipici per questa zona della Serbia, ospiti di benvenuti. Ritorni all'hotel. Durante la notte.

Giorno settimo: Prima colazione. Itinerario: Laureato di Soko – di Valjevo – monastero Tronoša – Tršić – Belgrado
Partenza da Valjevo. Arrivo al laureato ed alla visita di Soko al complesso del monastero “del laureato di Soko„. Breve pausa. Partenza al monastero Tronoša e Trsić. Visita al monastero Tronoša ed all'edificio residenziale del monastero. Visita al parco commemorativo etnografico ed alla Camera commemorativa dedicati al padre di saper leggere e scrivere serbo Vuk Stefanović Karadžić in Tršić. Intervallo di pranzo e diverse attività. Partenza a Belgrado nella sera. Sistemazione nell'hotel. Durante la notte.

Giorno ottavo: Prima colazione. Trasferimento nell'aeroporto; partenza.

Monastero serbo Zica

Monastero serbo Zica
I monasteri di Nemanjic – il monastero di Zica, un fondamento di re Stefan il primo – incoronati dall'inizio del secolo 13. Ha usato per essere il sedile della primi arcidiocesi e arcivescovo serbi Sava Nemanjic. Qui era Stefan incoronato il primo – incoronato, il primo righello serbo “avvolto nel 1217 dalla corona reale„. Monastero di Studenica, un fondamento di Stefan Nemanja che il creatore dello stato e della chiesa serbi costruiti al picco del suo potere verso la conclusione del secolo 12 era il sedile della creazione delle prime opere letterarie serbe e della pittura serba in anticipo dell'affresco. La chiesa del vergine ha servito inoltre da mausoleo della dinastia e del suo fondatore.
Show Buttons
Hide Buttons